Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO
Un'intensa lettera in cui un padre, rivolgendosi alla figlia adolescente, delinea il loro controverso rapporto, troppo spesso ricco di amari disaccordi, delusioni e ferite, proprio perché ha radici in un profondo amore.
"Questa mia non per rinsaldare un legame che malgrado (e nonostante) noi esiste anche se tu per mantenere le distanze, per difesa, forse comprensibile, verso qualcuno che la vita l'ha presa a morsi, vissuta pienamente, imperterrito, continua e seguiterà a farlo fino all'ultimo istante (si può forse rinunciare alla propria natura?), a barriera di un cannibalismo che consideri eccessivo, prepotente verso il mondo e lesivo in primo luogo nei tuoi confronti, (cosa quest'ultima di cui stento a capire le reali motivazioni) per sfida, contendenziosa e artificiosa noncuranza tesa a finire, mi chiami semplicemente Andrea."
Andrea Salieri è nato a Viareggio nel 1962.
Tra le sue opere, Kay è stata qui (2000),  L'omicidio Berlusconi (2003), L'urlo (2005), La percezione della follia (2005), L'amore che strappa la carne (2011), Bastardi e senza gloria (2013), Zero Amore (2015)

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore : 9788865968031

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 04/07/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788865968031

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lettera alla figlia"

Lettera alla figlia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima