Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Intorno al nesso tra libertà religiosa e cittadinanza si gioca molto del futuro delle società plurali contemporanee. Una libertà religiosa che non si traduca in una piena partecipazione politica crea inevitabilmente una categoria di "cittadini di seconda classe", come mostra l'esperienza di molte minoranze in Medio Oriente. Ma d'altra parte anche una cittadinanza che non tuteli la libertà religiosa, nella sua duplice dimensione personale e comunitaria, si muta in uno strumento di esclusione, in nome di una neutralità mal compresa. La sfida della cittadinanza plurale è quella del dialogo tra identità dinamiche, diverse tra loro ma comunicanti e connesse da inevitabili legami di solidarietà, nella consapevolezza che il rischio maggiore non è la politicizzazione delle identità ma, piuttosto, la loro esclusione dal circuito democratico e costituzionale. Un percorso tra Europa e mondo arabo, con attenzione ai rapporti tra culture, religioni e tradizioni giuridiche differenti. INDICE Introduzione di Alessandro Ferrari -- Paolo Monti, Fratture e ricomposizioni del sé. La normatività della libertà religiosa -- Viviana Premazzi, Seconde generazioni e identità religiosa alla prova della cittadinanza -- Stella Coglievina, Educazione e cittadinanza: il ruolo dell'ora di religione -- Antonio Angelucci, Cittadinanza europea e libertà religiosa: il caso emblematico della circoncisione rituale -- Marco Demichelis, Ridda e takfîr, esame di maturità per l'Islam -- Ines Peta, Apostasia e libertà religiosa nel Corano: l'analisi di Ahmad Subhî Mansûr -- Bishara Ebeid, La religione come fattore nella creazione del Libano e come causa della sua crisi politica: la proposta antiocheno-ortodossa secondo il pensiero dei teologi Georges Khodr e Georges Massouh -- Francesca Peruzzotti, Cittadini del Regno residenti in Italia. La Chiesa italiana e l'educazione alla cittadinanza del popolo di Dio

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Marsilio

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/02/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788831730358

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Libertà religiosa e cittadinanza"

Libertà religiosa e cittadinanza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima