Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600
Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600

Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600

by M. Teresa Fiorio - Valerio Terraroli
pubblicato da Skira

32,00
80,00
-60 %
Outlet del libro fino al 60%
80,00
Outlet del libro fino al 60%
Disponibile.
64 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600" analizza i percorsi dell'arte nei territori lombardi nel periodo compreso tra l'avvento di Carlo V (1535), che coincide, da un lato, con il tramonto della dinastia degli Sforza, dall'altro, con un rilancio di Milano entrata ormai nell'orbita degli influssi della cultura centro-italiana - legata alle figure dominanti di Raffaello e di Michelangelo -, e la designazione del cardinale Carlo Borromeo a capo della diocesi milanese (1565), il quale impone le rigide regole della Controriforma anche in campo artistico. Queste due fasi del manierismo lombardo sono illustrate nel saggio che apre il volume: tenendo Milano come osservatorio privilegiato, si vuole offrire al lettore uno sguardo d'insieme rivolto agli episodi più noti. In questa griglia trovano posto gli approfondimenti proposti nei saggi successivi dedicati all'architettura civile e religiosa a Milano e nei territori del Ducato e all'architettura militare; mentre prendono voce altre realtà particolari, come la grande tradizione della scuola pittorica cremonese, la fase eccentrica della cultura milanese con la figura dominante di Arcimboldi, l'eredità di Giulio Romano attraverso le incisioni, i meravigliosi cristalli realizzati dai laboratori milanesi, la scultura monumentale e l'impiego dei marmi colorati nei territori del Ducato, il caso straordinario della corte di Vespasiano Gonzaga a Sabbioneta.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Storia dell'architettura , Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Rinascimento dal 1400 al 1600

Editore Skira

Collana Arte antica

Formato Rilegato

Pubblicato 17/11/2010

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857202792

Curatore V. Terraroli  -  Maria Teresa Fiorio

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600"

Lombardia manierista. Arti e architettura 1535-1600
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima