Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lo scorrere dei versi in "Lontana è la primavera" contempla la rappresentazione della visione dell'itinerario di avvicinamento, lento ma graduale, a una maturazione auspicata, a un approdo agognato, l'approdo a un vedere da sempre inseguito nei sogni: vedere il momento del crollo della maschera; vedere il momento dello sgretolamento dei riti e dei giochi della finzione esistenziale; vedere il momento della riconciliazione con il Tu, con quella parte ancora recondita dell'Io che continua a lanciare segnali del suo bisogno di nascere, del suo bisogno di crescere, del suo bisogno di emergere finalmente alla superficie di un mondo che ancora lo ignora, di un mondo che ancora lo relega nella solitudine e nella immobilità, di un mondo che lo rende silente e ripiegato su se stesso, dolorante per il dolore esistenziale che vede crescere oltre di sé; vedere, infine, l'esplodere della primavera con l'intero corredo del suo rigoglioso manto di vita.
(Dalla Premessa dell'Autore)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 31/10/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788867424771

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lontana è la primavera"

Lontana è la primavera
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima