Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lord John e una questione personale

by Diana Gabaldon
pubblicato da Corbaccio

13,50
18,00
-25 %
18,00
Disponibilità immediata.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Lord John Grey ha appena scoperto che l'ufficiale Joseph promesso sposo di sua cugina, è affetto dal "mal francese". Indagando nel bordello che costui è solito frequentare, incappa però in ben altro problema: il cruento assassinio di un suo compagno d'arme, sospettato di essere una spia al soldo dei francesi. Un delitto in cui sembra coinvolto Trevelyan stesso, uomo dalla doppia vita, che si muove con disinvoltura nel sottobosco delle case di piacere e delle molly houses. Un caso difficile per Lord John, investigatore dilettante in una Londra settecentesca austera e licenziosa.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir » Gialli storici , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Corbaccio

Collana Narratori Corbaccio

Formato Rilegato

Pubblicato 29/06/2011

Pagine 297

Lingua Italiano

Titolo Originale Lord John and the Private Matter

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788863802245

Traduttore C. Brovelli

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Lord John e una questione personale

Anonimo - 06/07/2011 22:25

voto 3 su 5 3

Questo volume è il primo di una nuova serie mystery ambientata nel 1757 a Londra e ha per protagonista (il punto di vista è il suo) Lord John Grey (personaggio già apparso nella serie Outlander della stessa autrice). Un ufficiale dell'esercito di nobili natali, corretto, intelligente, grande senso dell'onore, a volte impulsivo e sfuggente. Non è necessario aver letto la serie Outlander e ogni libro è autoconclusivo anche se il protagonista resta sempre lo stesso. Un protagonista maschile interessante e simpatico ma di cui si scopre ben poco in questo volume (stessa cosa vale anche per gli altri personaggi salvo poche eccezioni). L'autrice non si è soffermata molto sui sentimenti e le sensazioni provate dal nostro John, lasciando spazio al complotto e alla vita dell'epoca sia per quel che riguarda l'alta società che per i ceti poveri. Passiamo invece al risvolto mystery che è sicuramente ben architettato ma poco convincente, eppure le premesse c'erano tutte (anche il finale aveva bisogno di qualcosa in più). Nonostante questo, uno dei pregi per cui vale la pena leggere questo libro è la minuziosa e fedele ricostruzione storica (tratto distintivo di quest'autrice) e la capacità di far sentire il lettore parte dell'ambiente. Scorrevole e con un tocco di umorismo che rendono la lettura più godibile. Se sperate di ritrovare i protagonisti della serie Outlander, scene di intensa passione (tutto è lasciato all'immaginazione del lettore) o il classico risvolto romantico che vede coinvolto il protagonista resterete delusi. Leggerò sicuramente il secondo volume per saperne di più.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima