Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Luis Callejas. From paisajes emergentes to LCLA office. Ediz. italiana e inglese
Luis Callejas. From paisajes emergentes to LCLA office. Ediz. italiana e inglese

Luis Callejas. From paisajes emergentes to LCLA office. Ediz. italiana e inglese


pubblicato da Libria

18,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Gli elementi alla base delle costruzioni paesaggistiche di Luis Callejas, prima all'interno del collettivo colombiano Paisajes Emergentes, oggi con LCLA office, si individuano paradossalmente più nella conoscenza scientifica dei luoghi, attraverso materie come la meteorologia, la biologia, la geologia e la chimica, che nella manifestazione "letteraria" canonica del paesaggio d'origine precolombiano o coloniale, fino alla letteratura intrisa di romanticismo e naturalismo della modernità. La poesia spaziale dei lavori presentati, dalle molte assonanze con le visioni paesaggistiche di scrittori anglosassoni come J. G. Ballard, è simile ad una superficie riflettente, che fedelmente restituisce l'immagine di un universo umano sofferente e conflittuale innalzatosi dalle avversità del presente, e che trova alla fine la propria sublimazione in visioni connotate di un raro e ricercato spiritualismo estetico.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Architetti e studi d'architettura , Arte Beni culturali e Fotografia » Storia dell'arte » Pop art e stili artistici dal 1960

Editore Libria

Collana By

Formato Brossura

Pubblicato 19/10/2012

Pagine 160

Lingua Italiano-Inglese

Isbn o codice id 9788896067871

Traduttore A. Bergamin

Curatore G. Cerviere

torna su Torna in cima