Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Magia popolare. Presagi, divinazioni, incantesimi e credenze della tradizione popolare

Thomas Firminger Thiselton-Dyer
pubblicato da StreetLib

Prezzo online:
12,34
12,99
-5 %
12,99
Disponibile in 1-2 settimane. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Lo studio del folklore sta ricevendo anno dopo anno un'attenzione sempre maggiore, essendo suoi obiettivi la raccolta, la classificazione e la conservazione di vestigia delle credenze e delle usanze popolari e di rintracciare per quanto possibile la loro fonte originale. Questo obiettivo non è semplice, in quanto la scolarizzazione e le ferrovie stanno spazzando via velocemente ogni vestigia di quelle antiche credenze ed usanze che, nei tempi andati, avevano una parte così importante nella vita sociale e domestica. Lo studioso di folklore deve anche avere a che fare con periodi remoti ed esaminare la storia dei racconti e delle tradizioni che sono stati tramandati dal lontano passato ed hanno perso molto del loro significato con il passare degli anni. Ma, come uno scrittore dello Standard ha sottolineato, gli studiosi di folklore non pestano i piedi a nessuno. "Essi raccolgono punti della storia che gli storici disprezzano ed hanno a che fare con monumenti più intangibili ma infinitamente più antichi ..."

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Magia popolare. Presagi, divinazioni, incantesimi e credenze della tradizione popolare"

Magia popolare. Presagi, divinazioni, incantesimi e credenze della tradizione popolare
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima