Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ritornano i protagonisti di Gens arcana in un fantasy storico potente e suggestivo, che si snoda fra i canali e i palazzi di un'affascinante Venezia del Rinascimento.
Dopo la morte del fratello Angelo e del cugino Folco, Valiano de' Nieri ha dovuto accettare suo malgrado il ruolo di capofamiglia e magister degli Arcani, esseri umani prodigiosi capaci di invocare la quinta essentia, l'etere, il quinto elemento della natura che, combinandosi con aria, acqua, terra, fuoco, permette di governarne la forza. Ha girovagato per l'Italia flagellata dalla peste e si è stabilito a Venezia, per rimediare alle lacune del suo addestramento. Con lui ci sono l'amata Selvaggia, che però lo considera un fratello e si diverte a scorrazzare per la città in panni maschili, e l'ex mercenario Manente, che gli contende l'amore della ragazza ed è finalmente libero dall'elementale imprigionato nel suo corpo alla nascita.
La vita da magister è difficile, ma lo è ancora di più trovare alleati affidabili, perché Valiano, reo di aver ereditato i segreti e le ricchezze di famiglia in circostanze tragiche, viene guardato con sospetto dagli altri Arcani e dalla Santa Milizia, che vigila su di lui in attesa di un passo falso. A fargli ulteriore pressione arriva da Modena la bella e ambiziosa Lucrezia Lioni, Arcana promessa sposa del defunto Folco, che non vuole rinunciare al prestigioso contratto matrimoniale con i Nieri e pretende di convolare a nozze con il capofamiglia. Quando fra le calli compaiono misteriose presenze capaci di padroneggiare i poteri elementali e la Serenissima viene turbata da crimini efferati, il cerchio sembra stringersi proprio intorno a Valiano. Chi trama contro di lui? Di chi può veramente fidarsi il magister?

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy

Editore Giunti Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/10/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788809872745

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Magister Aetheris alessandro356

Alessandro - 11/11/2018 10:47

voto 5 su 5 5

Valiano de Nieri, larcano mancato, diventato magister, è ritornato in questo sorprendente e graditissimo secondo libro sulla progenies aetheris. Anche se non riesce a superare il primo volume, lo consiglio. La trama è scorrevole, accattivante, appassionante. Lambientazione veneziana, ovviamente unica, contribuisce a renderla ancora più interessante, sebbene non mi sia sembrata forte e sentita come quella fiorentina di Gens Arcana. Lunica pecca sono stati alcuni capitoli di Manente lievemente pesanti. Valiano, sebbene ancora recalcitrante nellaccettare il suo ruolo di capo arcano, appare molto cresciuto, segnato tanto dai lutti quanto dal peso di un potere che non sente veramente suo. Un potere la cui vera portata sarà mostrata e scoperta da lui stesso solo nelleccezionale ed emozionante battaglia finale. I suoi nuovi nemici si rivelano subdoli e astuti quanto il cugino Folco, pur non avendo la sua genialità. Inoltre si manifesteranno in modo completamente diverso: per il lettore Folco era stato un antagonista dichiarato fin dallinizio, hanno potuto seguirne le trame e gli obiettivi, mentre i nuovi avversari si muoveranno nellombra rivelandosi solo alla fine. Tra le varie figure del romanzo una delle mie preferite è senza dubbio Lucrezia Lioni. Il suo inserimento, vedere le cose dal suo punto di vista, rende lintera vicenda più intrigante. Tuttavia tra tutti i personaggi apparsi, tra arcani, miliziani, membri della Chiesa, simulacri... i più affascinanti e straordinari secondo me sono sicuramente gli elementari e i quattro Signori Supremi. Se la storia proseguirà spero che lautrice dia più spazio a loro e alla loro realtà.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima