Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Alla lettura odierna questo Manifesto (1848) rimane tuttora forse la piú concisa, esaltante cronaca di un processo che ha portato lo scompiglio nel mondo contemporaneo: l'inesorabile spinta verso la globalizzazione... Gli autori non soltanto prevedono e descrivono fenomeni come quelli dell'urbanesimo e dell'emergere di una forza-lavoro femminile, ma riescono ad analizzare la crisi del meccanismo di fondo dell'economia capitalistica con una precisione ineguagliata dai piú celebri guru dei nostri giorni... Del processo di globalizzazione dell'economia riescono a capire anche le implicazioni politiche, come l'inevitabile perdita di controllo da parte dei comuni nazionali, ridotti al ruolo di "comitati amministrativi dei comuni interessi della classe borghese", oggi rappresentati dalle grandi "corporations multinazionali"... Le vibranti frasi di Karl Marx e Friedrich Engels continueranno a scuotere e illuminare anche il prossimo secolo».
Hans Magnus Enzensberger

***

Il volume comprende inoltre i Principî del comunismo e Per la storia della Lega dei Comunisti di Engels, le prefazioni di Marx e Engels alle varie edizioni del Manifesto, un saggio storico-critico di Bruno Bongiovanni, un'introduzione e una bibliografia ragionata di Lorenzo Riberi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Sistemi politici comparati

Editore Einaudi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 11/11/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788858415603

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Manifesto del Partito Comunista"

Manifesto del Partito Comunista
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima