Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Matteo Salvini #ilMilitante

Alessandro Franzi - Alessandro Madron
pubblicato da goWare

Prezzo online:
10,44
10,99
-5 %
10,99
Disponibile in 8-10 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
21 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Matteo Salvini è una delle figure emergenti più controverse della politica europea. Dal 2013 leader della Lega italiana - partito un tempo secessionista che lui stesso ha trasformato nel campione della nuova destra nazionalista, ondeggiante fra Putin e Trump -, nel 2018 è diventato vicepremier e ministro dell'Interno di un governo di coalizione con i populisti del Movimento 5 Stelle. Accusato di razzismo, Salvini ha costruito il suo successo sul disorientamento sociale provocato dalla globalizzazione, sulla paura dell'immigrazione e su un dissacrante attivismo mediatico. Ma anche su un'abilità politica coltivata in una lunga militanza nel partito, iniziata quando aveva 17 anni, che gli ha permesso di cogliere prima di altri il nuovo spirito dei tempi. Secondo i più, dopo le elezioni del 2018, Salvini è diventato il leader di fatto della politica italiana, con l'obiettivo di guidare il fronte nazionalista a Bruxelles dopo le elezioni europee del maggio 2019 e, poi, il prossimo governo italiano. Questo saggio è una mappa che cerca di rispondere a una semplice domanda: chi è davvero Matteo Salvini?

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Matteo Salvini #ilMilitante"

Matteo Salvini #ilMilitante
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima