Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

QUESTO LIBRO E' A LAYOUT FISSO

In questo volumetto, considerato dalla critica una sorta di romanzo di formazione, Apollinaire traccia, con ironia e leggerezza, le avventure erotiche di un adolescente divenuto improvvisamente `uomo'.
L'iniziazione amorosa e ripetutamente incestuosa del giovane Roger, che non esita a sfogare i suoi istinti adlescenziali sulle sorelle e la zia, è stata a lungo censurata, al punto che la sua diffusione all'epoca è avvenuta per lo più clandestinamente.

Guillaime Apollinaire (1880-1918), poeta, scrittore e drammaturgo. ha pubblicato tra gli altri: Le undicimila verghe (1907), Bestiario o Corteggio di Orfeo (1911), Calligrammi, (1913-16), Il poeta assassinato (1916), Les mammelles de Thyrésia (1917).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici

Editore Edizioni Clandestine

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/11/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788865964293

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Memorie di un giovane libertino"

Memorie di un giovane libertino
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima