Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Memorie fenicie e puniche. Da Orosio a Friedrich Nietzsche
Memorie fenicie e puniche. Da Orosio a Friedrich Nietzsche

Memorie fenicie e puniche. Da Orosio a Friedrich Nietzsche

by Enrico Acquaro
pubblicato da Agorà & Co.

28,50
30,00
-5 %
30,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
57 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Seguire e preservare la memoria di un popolo dell'antichità è percorso abitualmente complesso. Tuttavia, applicando aggiornate metodologie antropologiche, storicizzando i dati dei documenti scritti ed archeologici è possibile riproporre il trascorso della sua memoria quale si è tramandato nel tempo. Impresa ancor più complessa è quella di tramandare la memoria di un popolo, quello dei Fenici, che solo ultimamente ha potuto acquisire una qualche identità correttamente storicizzata a fronte del "depistaggio", programmato o meno delle fonti letterarie allogene conservate, dalle bibliche alle classiche.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Periodi storici » Storia antica » Storia dell'Europa » Teorie e metodi della Storia , Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della storia

Editore Agorà & Co.

Collana La memoria dei fenici

Formato Brossura

Pubblicato 13/12/2017

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889526026

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Memorie fenicie e puniche. Da Orosio a Friedrich Nietzsche"

Memorie fenicie e puniche. Da Orosio a Friedrich Nietzsche
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima