Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Di ogni elezione americana si dice che sia la più importante. Questa veramente lo è, come scrive il Premio Nobel per l'Economia Paul Krugman. Lo è perché la disoccupazione è altissima, il debito pubblico sfiora il 100 per cento, Obama è una pallida ombra del Barack del 2008, capace di accendere la speranza in un futuro di possibilità. Secondo molti, saranno gli ultimi dati economici a decidere la contesa. E invece sarà l'oscillazione impercettibile in mano a un pugno di elettori indecisi di due o tre Stati a decretare il vincitore. E allora la domanda è: come si conquistano questi elettori? Con una valanga di spot che fanno dell'avversario il minaccioso fuorilegge che giunge in città come nei grandi classici western.

Oscar Bartoli, direttamente da Washington DC, con il suo stile schietto e corrosivo di reporter indipendente che conosce e ama l'America quanto l'Italia, ricostruisce lo scenario del cruento duello presidenziale alla Mezzogiorno di fuoco, ripercorrendo le tappe della campagna elettorale e delineando i profili dei duellanti.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Politica e Istituzioni » Elezioni e referendum

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/10/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788897324676

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Mezzogiorno di fuoco. Il duello all'ultimo spot"

Mezzogiorno di fuoco. Il duello all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima