Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Misteri della fede. Lo scandalo dei preti pedofili e la copertura della Chiesa
Misteri della fede. Lo scandalo dei preti pedofili e la copertura della Chiesa

Misteri della fede. Lo scandalo dei preti pedofili e la copertura della Chiesa

by David Yallop
pubblicato da Nuovi Mondi Media

11,47
13,50
-15 %
13,50
Disponibile.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questa indagine copre vari aspetti del fenomeno della pedofilia del clero: la storia, le bugie e il sistema segreto messo in atto dalle gerarchie ecclesiastiche per coprire gli abusi e sottrarre i prelati alla giustizia cosiddetta terrena. Un sistema a cui il futuro beato papa Giovanni Paolo II e il suo successore Benedetto XVI sono tutt'altro che estranei. Uno scandalo che dal 1983 è costato alla sola Chiesa statunitense ben 6 miliardi di dollari, una cifra destinata a salire, e in Irlanda quasi 1 miliardo e mezzo di euro. E che costerà altrettanto al resto del mondo. Ma ancora maggiore è il prezzo che la Chiesa dovrà pagare in termini spirituali, il colpo inferto alla sua credibilità. Qualsiasi genere di abuso sessuale commesso da un prete è uno stupro aggravato dalla posizione del sacerdote, che non di rado fa leva sul suo ruolo di intermediario tra l'uomo e Dio per conquistare la fiducia delle proprie vittime.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Misteri della fede. Lo scandalo dei preti pedofili e la copertura della Chiesa"

Misteri della fede. Lo scandalo dei preti pedofili e la copertura della Chiesa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima