Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Misteri e storie insolite della Sardegna

Gianmichele Lisai
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
9,40
9,90
-5 %
9,90
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Chi erano veramente i Nuragici, come riuscirono a costruire le loro torri di pietra e qual era la vera funzione di questi misteriosi megaliti? E chi erano gli Shardana, il mitico popolo del mare i cui guerrieri furono scelti come guardia personale dal faraone Ramses II? Chi ha costruito una ziqqurat in Sardegna e come si spiega la presenza di un nuraghe in Israele? E ancora, che cosa simboleggiano i quattro mori sulla bandiera sarda? Quale segreto custodiva Eleonora, la giudicessa d'Arborea? Qual è la verità sulla morte - o presunta tale - del Muto di Gallura? Tanti sono gli interrogativi ancora aperti nella storia della Sardegna, sia del passato sia della cronaca contemporanea: le zone grigie dei sequestri di persona, gli omicidi irrisolti, i segreti politici e militari... In questo racconto, vicende misteriose, figure mitiche, casi insoluti e storie enigmatiche si intrecciano e si confondono per consegnarci, partendo dalle origini fino ad arrivare ai nostri giorni, il ritratto di una terra dai mille indecifrabili segreti.

Dettagli

Generi Politica e Società » Folklore, proverbi, credenze popolari

Editore Newton Compton Editori

Collana Tradizioni italiane

Formato Tascabile

Pubblicato 18/11/2015

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788854188976

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Misteri e storie insolite della Sardegna"

Misteri e storie insolite della Sardegna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima