Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Miti e leggende sul travel blogging. Cosa significa essere un travel blogger professionista
Miti e leggende sul travel blogging. Cosa significa essere un travel blogger professionista

Miti e leggende sul travel blogging. Cosa significa essere un travel blogger professionista

Michela Milani
pubblicato da LuoghInteriori

Prezzo online:
13,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
26 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Tutti possono aprire un blog, basta un computer e una connessione internet per poter condividere pensieri ed esperienze con il resto del mondo, ma diventare un blogger professionista non è così semplice. Per avere un seguito servono competenze ed esperienza; se poi il sogno è quello di guadagnare come travel blogger, occorre fare i conti con le spese di viaggi frequenti e un ambiente competitivo in cui la passione non è sufficiente. Il travel blogger deve affrontare antipatici stereotipi che lo vedono protagonista, senza contare la concorrenza sleale di molti blogger improvvisati che non seguono un'etica professionale precisa e che in parte favoriscono il proliferare di pregiudizi.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Miti e leggende sul travel blogging. Cosa significa essere un travel blogger professionista"

Miti e leggende sul travel blogging. Cosa significa essere un travel blogger professionista
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima