Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio
Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio

by Paolo Cochi - Francesco Cappelletti - Michele Bruno
pubblicato da Runa Editrice

14,40
16,00
-10 %
16,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il mostro di Firenze rappresenta il caso criminale più lungo e controverso della cronaca nera italiana: decenni d'indagine, una scia di sangue con almeno 16 vittime, tante morti considerate "collaterali", la pista sarda, Pacciani e i compagni di merende, per giungere alle ipotesi sui mandanti che, finora, hanno condotto solo ad assoluzioni per quanti ritenuti coinvolti. Per la prima volta la storia del mostro di Firenze viene raccontata attraverso i verbali, i rapporti giudiziari e gli atti ufficiali, per una nuova valutazione di aspetti centrali della vicenda e per evidenziare elementi rimasti inediti. La cronologia degli eventi e le nuove conclusioni di recenti studi di entomologi e medici legali, creano una dicotomia inconciliabile con i risultati fino a oggi processualmente accertati. Un'altra verità, dunque, che smonta una a una le dichiarazioni del testimone reo confesso Giancarlo Lotti, questa volta senza possibilità alcuna di appello. Prefazione di Roberta Bruzzone. Con intervista-racconto di Nino Filastò. Dal reportage-inchiesta del regista Paolo Cochi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminologia: Opere generali

Editore Runa Editrice

Collana True crime

Formato Brossura

Pubblicato 30/09/2016

Pagine 358

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897674641

8 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
8
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio giulia_crime

giulia_crime - 16/02/2017 19:03

voto 5 su 5 5

Ricostruzione storica precisa ed analisi scientifiche approfondite, fanno di questo libro un testo davvero interessante.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio giulia_crime

giulia_crime - 12/02/2017 19:12

voto 5 su 5 5

è un libro bellissimo. Bisogna apprezzare la criminologia per apprezzare anche il libro;gli omicid, le indagi e i processi ,vengono descritti nei minimi particolari, e a volte, durante la lettura, si prova un pò di paura a pensare che queste persone sono esistite davvero. consiglio al 100% la lettura di questo libro. La storia di questa vicenda cambia davvero!

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio emiliano2033

emiliano2033 - 06/02/2017 17:55

voto 5 su 5 5

Si tratta di una vicenda fortemente impressionante realmente accaduta e che a distanza di diversi decenni non ha trovato alcuna soluzione, la descrizione dell'autore l'ho trovata molto esauriente, piena di riferimenti e ricca di ogni particolare. Ottima analisi dei fatti come si svolsero, descrizione particolareggiata delle vittime, dei luoghi e dei riferimenti alle indagini. Consiglio la lettura a chi veramente è interessato a una vicenda cupa e misteriosa che a molti di noi dell'epoca suscitò dolore, raccapriccio e stupore.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio sefossisareiacqua

sefossisareiacqua - 31/01/2017 19:56

voto 5 su 5 5

Decisamente interessante questo testo che raccoglie varie ipotesi sulla vicenda del mostro. Cochi ne fa un'analisi lucida e circostanziata, elencando indizzi ipotesi ed errori, che hanno contraddistinto la serie dei duplici omicidi di coppiette e delle indagini e processi. E' anche un viaggio che parte dal 68 e arriva fino ai giorni nostri.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio sefossisareiacqua

sefossisareiacqua - 29/01/2017 13:43

voto 5 su 5 5

Da leggere. Condivisibili tutte le analisi piu' che approfondite e gli approfondimenti scientifici relativi agli omicidi. Testo molto curato nei dettagli che ridefinisce un po ' tutta la storia del mostro di Firenze. Contesta efficacemente e documentalmente i risultati processuali.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio sefossisareiacqua

sefossisareiacqua - 27/01/2017 17:34

voto 5 su 5 5

Chiunque approfondisca un pochino la vicenda fiorentina, capisce che le cronache ed i giudizi dell'epoca non furono affatto validi. Questo bel libro ripercorre la storia dal 1968 ad oggi, in maniera dettagliatissima giungendo a conclusioni completamente opposte a quanto ci é stato consegnato dalla storia attraverso i media.Testo molto convincente, lo consiglio. Ribalta tutti gli esiti giudiziari sia documentalmente che scientificamente. Testo senza fronzoli e molto efficace.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio emilianoroma1

Emiliano Mele - 09/01/2017 17:12

voto 5 su 5 5

Ottimo testo , da considerarsi un libro Cult della vicenda. Una storia oscura raccontata ottimamente.

Mostro di Firenze. Al di là di ogni ragionevole dubbio antonella2017

Antonella Corsetti - 09/01/2017 13:29

voto 5 su 5 5

un libro che analizza punto per punto 50 anni della triste vicenda, dando una visione completa attraverso il racconto dei fatti supportati da una corposa documentazione di carattere investigativo e scientifico. Dimostra che le sentenze sui colpevoli sono assolutamente arbitrarie e non frutto di prove. Apprezzabile il fatto che non si avventuri , come molti altri testi, in ipotesi o interpretazioni varie. La storia del mostro di Firenze andrebbe riscritta e questo libro la ripropone sinteticamente in modo molto vicino alla realta'.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima