Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Napoletani si nasceva. Personaggi, storie ed eventi insoliti, testimoni della intraprendenza e creatività partenopee
Napoletani si nasceva. Personaggi, storie ed eventi insoliti, testimoni della intraprendenza e creatività partenopee

Napoletani si nasceva. Personaggi, storie ed eventi insoliti, testimoni della intraprendenza e creatività partenopee

by Vittorio Paliotti
pubblicato da Newton Compton

8,41
9,90
-15 %
9,90
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le biografie di Antonio Cardarelli, medico, e di Giuseppe Marotta, scrittore, danno avvio a una carrellata di eventi e persone napoletane meritevoli di non essere dimenticati. E il caso di Paola Riccora, autrice di due commedie messe in scena da Eduardo De Filippo; di Salvatore Ragosta autore del testo teatrale che lanciò Raffaele Viviani; di Alberto Della Valle, l'illustratore che diede un volto a Sandokan e agli altri eroi di Emilio Salgari. Il primo giornale italiano con disegni umoristici, inoltre, fu pubblicato a Napoli, come anche il primo rotocalco e i primi fumetti d'Italia. Sempre a Napoli venne impiantata la prima fabbrica di dischi, così come dalla città partenopea si diffusero i primi manifesti a colori.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Napoletani si nasceva. Personaggi, storie ed eventi insoliti, testimoni della intraprendenza e creatività partenopee"

Napoletani si nasceva. Personaggi, storie ed eventi insoliti, testimoni della intraprendenza e creatività partenopee
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima