Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Naso, terra grande, ricca ed antica». Tessuto urbano e architettura dal Cinquecento al Novecento
«Naso, terra grande, ricca ed antica». Tessuto urbano e architettura dal Cinquecento al Novecento

«Naso, terra grande, ricca ed antica». Tessuto urbano e architettura dal Cinquecento al Novecento


pubblicato da Alinea

38,25
45,00
-15 %
45,00
Disponibile.
76 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo volume, che raccoglie gli esiti del progetto di ricerca iniziato nel 2005 dal titolo "Architettura e decorazione a Naso dal Cinquecento al Novecento", secondo la convenzione di studio tra l'amministrazione comunale di Naso e il dipartimento di restauro e conservazione dei beni architettonici della Facoltà di Architettura di Firenze, ora dipartimento di costruzioni e restauro, è pubblicato con il contributo dell'amministrazione comunale di Naso e del dipartimento di costruzioni e restauro dell'Università degli Studi di Firenze.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Storia dell'architettura » Opere generali » Architettura e arte del paesaggio

Editore Alinea

Formato Brossura

Pubblicato 13/07/2012

Pagine 420

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860556943

Curatore F. Farneti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Naso, terra grande, ricca ed antica». Tessuto urbano e architettura dal Cinquecento al Novecento"

«Naso, terra grande, ricca ed antica». Tessuto urbano e architettura dal Cinquecento al Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima