Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nazismo e management. Liberi di obbedire

Johann Chapoutot
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
14,72
15,50
-5 %
15,50
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
29 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Reinhard Hohn (1904-2000) fu un Oberfuhrer (carica equivalente a quella di generale) delle SS, ma fu anche un archetipo dell'intellettuale tecnocrate al servizio del Terzo Reich. Sfuggito impunemente, come molti, alla denazificazione, dopo la guerra fonda un istituto di formazione al management. Peccato che per questo istituto è passata gran parte della dirigenza d'azienda tedesca: 600.000 persone almeno, senza contare altre 100.000 con la formazione a distanza. E una casualità? Oppure, come ci spiega Johann Chapoutot, storico del nazismo, vi è un legame profondo tra le forme di organizzazione del nazismo e le concezioni di direzione aziendale? La libertà germanica, antico topos etnonazionalista, trova espressione, e una via di realizzazione, anche nella libertà del funzionario e, più in generale, dell'amministratore: libertà di obbedire agli ordini ricevuti e di eseguire a qualsiasi costo la missione che è stata affidata.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Nazionalismo , Economia Diritto e Lavoro » Management » Tecniche di management

Editore Einaudi

Collana Einaudi. Passaggi

Formato Brossura

Pubblicato 30/03/2021

Pagine 142

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806247539

Traduttore D. Sacchi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nazismo e management. Liberi di obbedire"

Nazismo e management. Liberi di obbedire
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima