Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prezzo online:
8,99

Né sesso né lavoro. Politiche della prostituzione esce tempestivamente nello stesso giorno della discussione della Consulta in Italia per fornire, un contributo indispensabile al dibattito su prostituzione/sex work in Italia. Un testo importante per chi vuole capire qualcosa in più sulla prostituzione e sfilare la testa dalla sabbia dei luoghi comuni, andare oltre slogan sempre più diffusi che, volendo sdoganare la questione, negano gravi problemi sociali e mentono spudoratamente. Il sex work non è un lavoro come un altro, il concetto stesso di sex work stravolge il senso sia del sesso sia del lavoro. Forti di competenze specifiche, le quattro autrici mostrano i differenti aspetti del fenomeno in un'analisi calata nella peculiare realtà dell'abolizionismo tradito nel nostro paese, dove la lotta alla tratta non è una priorità e dove sulla prostituzione vige il laissez faire. Dall'esame dei modelli di politiche internazionali all'analisi della Legge Merlin (male interpretata) e delle numerose proposte parlamentari di modifica della legge, all'appassionata riflessione sulla portata della prostituzione negli attuali rapporti umani.

Dettagli

Generi Politica e Società » Donne » Femminismo e storia delle donne

Editore Vanda Edizioni

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 06/03/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788868993535

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Né sesso né lavoro"

Né sesso né lavoro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima