Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prezzo online:
4,99

Questo quaderno affronta l¿ambivalenza della critica (letteraria, cinematografica, teatrale¿), le sue compromissioni e i suoi doveri oggi e qui, in un¿Italia che rinnega il passato, nasconde il futuro e camuffa il presente secondo l¿interesse di pochi pronti ad accettare di buon grado la corruzione del sistema. Un dibattito sulla critica non può escludere oggi le domande basilari sui nuovi rapporti fra arte e società, produzione e ricezione, creazione e mercato. Il quaderno raccoglie le riflessioni dell¿antropologo e studioso di teatro Piergiorgio Giacchè, dello scrittore e saggista Vittorio Giacopini, del critico cinematografico Emiliano Morreale, del narratore Nicola Lagioia, recuperando in appendice un testo poco noto del maggiore dei nostri critici letterari di ieri, Giacomo Debenedetti.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università

Editore Edizioni Dell'asino

Formato Ebook (senza DRM)

Pubblicato 14/03/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788863570830

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Necessità e servitù della critica"

Necessità e servitù della critica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima