Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nessuno mai ci chiese. La vita del partigiano Armando Gasiani deportato a Mauthausen
Nessuno mai ci chiese. La vita del partigiano Armando Gasiani deportato a Mauthausen

Nessuno mai ci chiese. La vita del partigiano Armando Gasiani deportato a Mauthausen

by Alessandro De Lisi
pubblicato da nuovadimensione

11,70
13,00
-10 %
13,00
Disponibile.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

A diciassette anni Armando Gasiani, contadino e partigiano bolognese, viene deportato a Mauthausen, il terribile campo di sterminio austriaco. Con lui il fratello Serafino, più grande di pochi anni. Dopo la drammatica vicenda nel campo, Armando riesce a ritornare ma Serafino muore in prigionia. Una storia d'amore e di politica, una visione sull'Italia contadina e operaia e sulla conquista della democrazia. Armando Gasiani torna in un Paese intento a dimenticare e a superare le colpe per poter stare al tavolo dei vincitori della seconda guerra mondiale e per questo, non ascoltato da nessuno, resta in silenzio per cinquant'anni. La notte di natale del 1997, grazie all'amore e al coraggio della moglie Maria, Armando assiste al film "La vita è bella" con Roberto Benigni e in un fiume di lacrime inizia a raccontare a molti giovani la sua storia. Così la vicenda personale diventa memoria di tutti, come in una Resistenza posticipata.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie » Risorgimento, Resistenza e Rivoluzioni » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Nuovadimensione

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2008

Pagine 156

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889100462

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nessuno mai ci chiese. La vita del partigiano Armando Gasiani deportato a Mauthausen"

Nessuno mai ci chiese. La vita del partigiano Armando Gasiani deportato a Mauthausen
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima