Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non è colpa del karma

by Laura Norton
pubblicato da Corbaccio

15,21
17,90
-15 %
17,90
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Quando Sara Escribano, alla soglia dei trent'anni, si rende conto che le scelte fatte fino a quel momento non le hanno permesso di realizzare nulla di concreto, decide di mettere da parte la chimica, rinunciare al concorso per insegnanti e investire nel suo vero sogno: quello di riaprire l'atelier della nonna paterna. Nel pittoresco quartiere di Malasana, a Madrid, la piccola bottega aspetta la giusta occasione per tornare a brillare e Sara, circondata da una famiglia divertente, maldestra e sull'orlo dell'implosione, investe tutte le proprie energie nella realizzazione di straordinari oggetti piumati. Persino quando il fidanzato Roberto decide di partire per Parigi per un anno, lasciandola sola e alle prese con un'impresa, e una vita, che fatica a decollare. A complicare ulteriormente le cose ci pensa anche Lu, la sorella minore, che di punto in bianco annuncia alla famiglia le sue imminenti nozze con Aaron, il grande amore adolescenziale di Sara perso di vista alla fine della scuola. Il suo arrivo non fa che creare ancora più scompiglio, e riempirla di dubbi. E se la relazione con Roberto, a causa della distanza, si fosse infilata lungo un crinale pericoloso? E se la grande sfilata organizzata dall'amico David - che potrebbe essere il suo trampolino di lancio - si rivelasse un enorme fallimento? Tra laboratori allagati e incursioni notturne allo zoo, in un'altalena di alti e bassi, «piccoli» incidenti e «grandi» drammi... Sara scoprirà cosa e chi vuole veramente e che il karma, davvero, non c'entra niente.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Corbaccio

Collana Narratori Corbaccio

Formato Rilegato

Pubblicato 01/02/2018

Pagine 357

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788867003785

Traduttore S. Bogliolo

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Non è colpa del karma ely.101

Elisa Cavandoli - 18/05/2018 22:15

voto 4 su 5 4

Non sarà colpa del Karma come dice l'autrice, ma alla protagonista, Sara, non sembra che questa definizione calzi a pennello. Dopo avere studiato anni e stare preparando un concorso decide che la sua strada non è l'insegnamento ma è l'arte della lavorazione delle piume, come le aveva insegnato la nonna. Certo la professione di piumista non è molto richiesta e deve faticare per farsi conoscere nell'ambiente della moda. Ci si mette anche il fidanzato storico, Roberto, che è andato un anno per lavoro a Parigi ed ora è tornato per darle una notizia, ma non da solo, bensì con l'amico Eric, conosciuto a Parigi, e tra i due sembra che sia un legame molto stretto. Nello stesso periodo i genitori di Sara decidono si separarsi ed il padre si stabilisce a casa sua, e sempre nello stesso tempo la sorella Lu annuncia a tutti che si sposa, peccato che fino al giorno prima nessuno sapesse che fosse fidanzata. Caso vuole poi, oppure il Karma decidete voi, che il fidanzato di Lu sia proprio Aaron, il ragazzo di cui durante l'adolescenza Sara era perdutamente innamorata, colui che l'ha spinta a diventare piumista, insomma una persona importante per lei, ed ora se lo ritrova sotto il naso dopo tanto tempo, anzi sotto lo stesso tetto perché anche Lu ed Aaron vanno a vivere con Sara. Proprio nel momento in cui lei vorrebbe passare un po' di tempo da sola con il fidanzato ecco che la casa si riempie di gente, e Sara diventa matta cercando di gestire la sua vita famigliare e lavorativa, perché a giorni esce la sfilata dove i capi principali sono quelli creati da lei... ma il Karma ci mette lo zampino. Sara si trova a dovere decidere in fretta cosa fare, il suo amore di sempre sta per sposare la sorella, mentre il suo fidanzato sta per trasferirsi per anni dall'altra parte del mondo, e lei, con le sue piume, forse è la volta buona che spicca il volo. Un libro molto carino e ben scritto, dove i personaggi sono descritti in modo delizioso, ho adorato Sara con i suoi discorsi tra se e se, ma anche i genitori, sopratutto la madre, che mi ha fatto davvero ridere. Tutti i fatti spazio temporali sono ben descritti e la trama segue un filo logico facilmente comprensibile durante la lettura. Un libro piacevole, leggero e diverte che consiglio per passare alcune ore diverse dal solito. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima