Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Non lasciar vivere la malefica». Le streghe nei trattati e nei processi (secoli XIV-XVII)
«Non lasciar vivere la malefica». Le streghe nei trattati e nei processi (secoli XIV-XVII)

«Non lasciar vivere la malefica». Le streghe nei trattati e nei processi (secoli XIV-XVII)


pubblicato da Firenze University Press

Prezzo online:
16,57
19,50
-15 %
19,50
Disponibile in 2-3 giorni.
33 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Ancora un volume su streghe e stregoneria? Anche se numerose, non sono mai abbastanza le ricerche su questo fenomeno che ha profondamente segnato la storia politica, sociale e religiosa del tardo Medioevo e della prima età moderna in Europa. I soggetti attori ­ dalle streghe ai loro giudici, dai teologi ai filosofi agli esorcisti ­ sono qui al centro della scena sul grande palcoscenico della stregoneria. E, assieme alle loro vicende, il libro guarda alle credenze, ai modi della loro trasmissione nei diversi ceti sociali, al fenomeno della possessione diabolica attraverso cui si veicolava il messaggio della presenza del demonio nel mondo.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Non lasciar vivere la malefica». Le streghe nei trattati e nei processi (secoli XIV-XVII)"

«Non lasciar vivere la malefica». Le streghe nei trattati e nei processi (secoli XIV-XVII)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima