Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità
Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità

Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità

by Marc Augé
pubblicato da Eleuthera

5,40
12,00
-55 %
12,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
11 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

I nonluoghi sono quegli spazi dell'anonimato ogni giorno più numerosi e frequentati da individui simili ma soli. Nonluoghi sono sia le infrastrutture per il trasporto veloce (autostrade, stazioni, aeroporti) sia i mezzi stessi di trasporto (automobili, treni, aerei). Sono nonluoghi i supermercati, le grandi catene alberghiere con le loro camere intercambiabili, ma anche i campi profughi dove sono parcheggiati a tempo indeterminato i rifugiati da guerre e miserie. Il nonluogo è il contrario di una dimora, di una residenza, di un luogo nel senso comune del termine. E al suo anonimato, paradossalmente, si accede solo fornendo una prova della propria identità: passaporto, carta di credito. Nel proporci una antropologia della surmodernità, Augé ci introduce anche a una etnologia della solitudine.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Antropologia sociale e culturale, etnografia » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Eleuthera

Formato Brossura

Pubblicato 12/05/2009

Pagine 110

Lingua Italiano

Titolo Originale Non-lieux

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788889490662

Traduttore D. Rolland  -  Celestina Milani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità"

Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della surmodernità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima