Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nuove frontiere della psicoterapia. Conversazioni con Leo Zeff
Nuove frontiere della psicoterapia. Conversazioni con Leo Zeff

Nuove frontiere della psicoterapia. Conversazioni con Leo Zeff

by Myron J. Stolaroff
pubblicato da Spazio Interiore

14,25
15,00
-5 %
15,00
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Scritto a partire da una conversazione fra Leo Zeff e Myron J. Stolaroff, due pionieri della terapia psichedelica, questo libro è una testimonianza, viva e toccante, dell'amore per gli stati non ordinari di coscienza e per il loro valore terapeutico. A partire dagli anni '60, Leo Zeff ha utilizzato con i suoi pazienti un'ampia varietà di psichedelici, fra cui LSD, funghi sacri, mescalina, MDA, MDMA, armalina (alcaloide contenuto nell'ayahuasca) e ibogaina, ognuno dei quali porta a fare esperienza di mondi distinti dell'essere, sviluppando metodi innovativi per il loro utilizzo in ambito clinico. Con i contributi originali di Stanislav Grof, Claudio Naranjo, Albert Hoffman, Alexander T. Shulgin.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica

Editore Spazio Interiore

Collana Nonordinari

Formato Brossura

Pubblicato 30/10/2015

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897864639

Traduttore J. Iaffaldone Di Gregori  -  E. Picozza

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuove frontiere della psicoterapia. Conversazioni con Leo Zeff"

Nuove frontiere della psicoterapia. Conversazioni con Leo Zeff
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima