Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Come mai le persone diventano cattive?". E' questa la domanda che fa da filo conduttore per la vita di John, intellettivamente superiore fin da bambino ma incapace di sottrarsi alle ingiustizie della vita, proprio come il resto del mondo. Sensibile e buono per natura imparerà che, spesso, è impossibile difendere queste qualità e la domanda che prima gli sembrava tanto enigmatica trova una risposta sempre più esauriente. Avere un'intelligenza oltre la norma è un difetto quando la capacità di comprendere la realtà meglio degli altri induce a dubitare dei valori dell'amicizia, dell'amore e della famiglia, considerati da sempre sacri ma che si rivelano falsi in un secolo dove opportunismo e materialismo sembrano essere le nuove priorità della gente. Egli si dovrà confrontare con le problematiche tipiche della vita, scontrandosi con delusioni sempre più scottanti e imparando che, dopotutto, l'uomo è un animale principalmente egoista e dedito esclusivamente ai propri interessi. John si sente sconfitto e, senza più uno scopo, affiderà la sua vita al traffico di eroina, quasi per caso, sfruttando la sua genialità per intuire che quella è la droga perfetta per chiunque, la droga che cura il dolore, quel dolore che continua a crescere al suo interno giorno dopo giorno, alimentato dal crollo di quei valori che riteneva vitali. John è abbastanza intelligente per capire che il dolore accomuna tutti gli uomini e, facendo leva su questo, riuscirà ad imporre il suo prodotto ovunque, diventando in poco tempo un ricco e potente "medico dell'esistenza". Lentamente ma inesorabilmente si trasforma in quello che non si sarebbe mai aspettato di diventare: la perdita di ogni scrupolo, di ogni inibizione e di qualunque forma di affetto a favore del più spietato materialismo e della più irrefrenabile apatia saranno alla base della sua nuova religione, dove il denaro diventa l'unico vero Dio e la sola cura per la vita basteranno milioni di banconote ad asciugare le sue lacrime?

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Franco Barbieri

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 14/08/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788868552855

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nuovo modello"

Nuovo modello
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima