Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ce la farà Obama a ottenere il nuovo mandato, o il crash finanziario e "la recessione più grave dal dopoguerra" hanno fatalmente segnato la sua presidenza, accolta all'inizio con una straordinaria ondata di entusiasmo e aspettativa globale? La macchina della campagna elettorale americana è di nuovo in moto, e da qui al prossimo novembre il mondo intero starà a guardare quello che accade negli USA. Con grande lucidità e senza partito preso, l'autore evidenzia le incertezze, i tentennamenti, i cambiamenti di rotta, le mezze verità di un presidente che, dalle promesse elettorali del 2008, sigillate dalle parole chiave "change" e "hope", al motto "America is back" di questa nuova campagna, ha attraversato almeno quattro fasi diverse. Margiocco fa apparire chiaramente le ambiguità e le contraddizioni che hanno segnato il rapporto di Obama con le banche e con Wall Street. Soprattutto, l'autore si mette a fare i conti in tasca all'America, riportando accuratamente indici, dati e numeri, cercando di far emergere la reale entità di una crisi di cui ancora non si intravede la fine. Oggi, Obama gioca una partita decisiva per il suo futuro di Presidente e per quello della Nazione. Un secondo mandato potrebbe essere la chance per dare spazio ad un nuovo Obama, finalmente in grado di prendere le misure coraggiose di cui l'America ha bisogno?

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Scienza e teoria politica , Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Fazi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 03/05/2012

Lingua Italiano

EAN-13 9788864116204

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Obama contro Obama"

Obama contro Obama
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima