Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Odio settembre
Odio settembre

Odio settembre

by Alessandra Cristini
pubblicato da Montag

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Lia è una ragazza madre con problemi di alcool e droga. Lia è una mediocre. Una che fatica a pagare le bollette, una che tira a campare. La sua vita sempre uguale viene stravolta da una serie di episodi inspiegabili: sibili, incubi, strani rumori nel cuore della notte, vento gelido. E inutile voltare la testa da un'altra parte, inutile far finta di niente. Lia è perseguitata da un fantasma, da uno spirito che la sta facendo impazzire. Solo grazie all'aiuto della sua migliore amica Michi e di suo figlio, Lia riuscirà a guardare in faccia ciò che la terrorizza. Vecchi ricordi che riaffiorano come pesci morti, una bambina morta in circostanze inspiegabili, un passato nebuloso, segreti inconfessabili.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Montag

Collana Le Fenici

Formato Brossura

Pubblicato 25/11/2011

Pagine 161

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896793763

2 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Odio settembre

Anonimo - 09/12/2011 10:57

voto 0 su 5 1

Odio Settembre è un romanzo che si legge tutto d'un fiato. E' una storia che valeva la pena di scrivere e che è valsa la pena di leggere.La scrittrice si è concentrata molto sui personaggi che sono molto ben tratteggiati e coinvolgenti. La scrittura è semplice, diretta, arriva dritta al cuore del lettore, senza fronzoli ed inutili prolissità descrittive. Un modo moderno di scrivere che con le dovute proporzioni mi ricorda quello di Valeria Parrella.Insomma un libro che regalerò alle persone che amo. Grazie Alassandra.

Odio settembre

Anonimo - 07/12/2011 14:09

voto 0 su 5 1

Un libro fantastico che ho letto tutto d'un fiato!Un libro che mi ha scosso per la "durezza" di Lia verso Sagi, ma che poi mi ha fatto comprendere il perchè.Un libro che ha smosso un sacco di sentimenti contrastanti tra loro come da tempo non mi accadeva.I miei complimenti a questa scrittrice alla quale auguro grande successo!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima