Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oltre il confine

Cormac McCarthy
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
11,87
12,50
-5 %
In regalo una tazza Thun
12,50
In regalo una tazza Thun
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
24 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

A consolidare la fama di McCarthy, da una decina d'anni riconosciuto come il vero erede di quella intensità visionaria che risale a Melville e a Faulkner, è stata questa suggestiva storia di un viaggio iniziatico. Alle soglie della seconda guerra mondiale, Billy, giovane figlio di un piccolo allevatore del New Mexico, riesce a catturare la lupa che minaccia il bestiame, ma non la lascia uccidere: cerca anzi di riportarla sulle montagne messicane, di restituirla al suo mondo, che è poi anche quello di una nonna molto amata. Comincia un lungo viaggio avventuroso che porterà Billy e il fratello Boyd a perdersi e a ritrovarsi in un paesaggio metafisico e spietato.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura , Romanzi e Letterature » Avventura

Editore Einaudi

Collana Einaudi tascabili. Scrittori

Formato Tascabile

Pubblicato 05/09/2014

Pagine 374

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806224011

Traduttore Raffaella Bernascone  -  A. Carosso

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Oltre il confine guia.risari

-

voto 3 su 5 Il romanzo dello statunitense Cormac McCarthy intitolato OLTRE IL CONFINE (tr. Rossella Bernascone, Andrea Carosso, Einaudi editore 1995) appartiene al filone del western riflessivo o esistenziale. Bill, un giovane del New Mexico si appassiona a una lupa, la cattura e decide di riportarla sulle montagne ontre frontiera. Mentre lui è via, però, avvengono dei fatti tragici nella sua famiglia che lo spingono a ripartire per il Messico con il fratello. Questa missione si rivelerà catastrofica e il fratello resterà in Messico a interpretare il ruolo dell'amico del popolo. A Bill non resterà che cercare un posto nella società e, non trovandolo, ritenterà l'avventura messicana alla ricerca del fratello. Nonostante le descrizioni a volte noiose, le digressioni saccenti e una lingua non proprio fluida, qualche piccola verità su Dio, il destino, la vita, annegata nel romanzo c'è.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima