Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oltre il possibile. Un soldato, quattordici vette. La mia vita nella zona della morte

Nims Purja
pubblicato da Solferino

Prezzo online:
18,05
19,00
-5 %
19,00
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nims Purja è stato un bambino assetato di avventura e di giustizia, partito da un villaggio nepalese per diventare un soldato gurkha e trasformatosi poi, tra combattimenti e scalate, in un alpinista inarrestabile con una sfida da vincere. E con qualcosa da dimostrare: che possiamo spingere più avanti, e più in alto, i confini dell'impensabile. Sotto lo sguardo degli dèi della montagna si svolge così la sua missione impossibile: salire in sette mesi tutti gli Ottomila della Terra («settimana più, settimana meno»: e saranno meno). Sette mesi, quattordici vette nella Zona della Morte. Per battere ogni record, per parlare al mondo da lassù. Un'avventura trascinante fra valanghe e crepacci, ladri di ossigeno e scontri a fuoco, terroristi e forze speciali, sherpa e diplomatici, prove infernali e catastrofi ambientali, sbronze e salvataggi, promesse e delusioni. Sempre in bilico tra azzardo ed eroismo, tra morte e gloria. Per poi ricominciare.

Dettagli

Generi Sport » Atleti e personaggi dello sport » Trekking, camminate, alpinismo , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Sportivi , Ambiente e Animali » Sport e attività nella natura » Alpinismo, arrampicate e scalate » Sport all'aperto

Editore Solferino

Formato Libro

Pubblicato 12/11/2020

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788828205586

Traduttore L. Calvi

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Oltre il possibile. Un soldato, quattordici vette. La mia vita nella zona della morte mattia.gualandris

-

voto 5 su 5 Impresa unica nel suo genere. Nimsdai è un soldato che ha una preparazione fisica importante ma soprattutto ha una straordinaria forza mentale che lo ha portato in cima a tutti e 14 gli ottomila in 6 mesi e 6 giorni. Ha molto a cuore la montagna e tutti i temi legati intorno ad essa, quali la pulizia dei campi base, l'aiutare il prossimo in difficoltà e i salari sempre miseri degli sherpa. In questo libro ho potuto leggere molti aspetti legati anche alla crescita personale che Nimsdai stesso ha affrontato e ottenuto negli anni, da quando era soldato a quanto ha fatto dell'alpinismo la sua vita.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima