Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Attendevamo molte ore prima di scattare quelle fotografie. Aspettavamo che giungesse la luce migliore e che l'atmosfera della scena fosse quella che insieme avevamo immaginato. Alla fine, quando proiettavamo le foto contro una parete di casa sua per scegliere gli scatti più suggestivi, lei, Oriana, rimaneva colpita, quasi estasiata dalla speciale luminosità e particolarità di alcune immagini. E con gioia infantile emanava le sue sentenze, scrivendo sui provini: 'Questa sì, questa no, questa sì, questa no!" Fotografo e giornalista, Gianni Minischetti ha conosciuto Oriana Fallaci durante la Guerra del Golfo e da allora le è rimasto amico. Il loro incontro a New York, nel 1991, è stato l'occasione per una serie di scatti privati nell'adorata casa-rifugio della scrittrice, in cui ammetteva pochissime persone. Quello fu l'ultimo servizio fotografico per cui Oriana Fallaci accettò di posare. Ma le splendide foto raccolte in questo libro - per la maggior parte mai pubblicate prima - testimoniano anche una Fallaci inedita che con ironia e affetto mostra, attraverso il sapiente obiettivo di Minischetti, una New York viva e vibrante nella sua umanità, con le Torri Gemelle ancora lì, a dominare lo skyline di Manahttan. Due personalità forti, quella della metropoli e quella della giornalista, che dialogano in un eccezionale scorrere di immagini indimenticabili.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Sperling & Kupfer

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 11/11/2011

Lingua Italiano

EAN-13 9788873395140

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Oriana Fallaci in New York una storia d'orgoglio"

Oriana Fallaci in New York una storia d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima