Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ortensia Rakar e il ladro di anime

by Mariateresa Izzo
pubblicato da youcanprint

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un rapporto di amore-odio lega la giovane Ortensia all'avvenente Valerio, nella sontuosa cornice di una Trieste fin de siècle. Da un groviglio di incomprensioni, tradimenti, umiliazioni e crudeltà sgorga una storia complessa e dall'esito imprevedibile. Soprattutto, quando nel porto di Trieste viene ripescato il cadavere di un uomo cui hanno mozzato le mani. L'ispettore Bruno Tenze, incaricato di svolgere le indagini, porterà scompiglio nell'ordinata vita della bella Ortensia e ancor di più angoscia, inquietudine nella misteriosa vita segreta del marito, che si troverà al centro di atroci sospetti.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Youcanprint

Collana Narrativa

Formato Libro

Pubblicato 26/02/2014

Pagine 238

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891126962

17 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
15
4 star
0
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Ortensia Rakar e il ladro di anime leggereperamore

leggereperamore - 13/07/2014 20:04

voto 5 su 5 5

Il libro di Mariateresa Izzo, raffinata scrittrice che avevo già conosciuto in precedenza, regala un'avvincente e appassionata lettura, dalle prime pagine fino alla fine del romanzo; un romanzo che non annoia mai, per la molteplicità dei personaggi, delle vicende, ma anche e soprattutto per la capacità di raccontare, a partire da uno spunto narrativo, un piccolo microcosmo che rappresenta la varietà dell'animo. Consigliatissimo!

Ortensia Rakar e il ladro di anime ornellastocco56yahooit

Ornella Stocco - 10/07/2014 13:24

voto 3 su 5 3

Mariateresa Izzo con il suo romanzo -Ortensia Rakar e il ladro di anime- ci regala con una scrittura sontuosa uno spaccato della Trieste Asburgica di fine ottocento. Mi ha incuriosita il personaggio Ortensia donna inquieta e passionale. E' un romanzo che bisogna leggere fino alla fine con trepidazione assaporandone ogni suo passaggio.

Ortensia Rakar e il ladro di anime sandrasolari63

sandrasolari63 - 09/07/2014 23:37

voto 5 su 5 5

Una lettura sorprendente, personaggi di grande spessore ed originalità. Ortensia è una donna dalla statura morale e affettiva complessa, dolce appassionata, sconfitta ma mai vinta. Un personaggio assolutamente originale come Valerio Rosati, crudele come crudele la vita è stata con lui. Eppure sempre ipnotizzato da un passato che lo imprigiona e lo tortura senza fine. Una storia imprevedibile, che non perde mai leggerezza e ritmo, fascino come solo una sapiente scrittura può donare. Bellissimo.

Ortensia Rakar e il ladro di anime poppy1972

poppy1972 - 16/06/2014 15:23

voto 5 su 5 5

Intrigante storia di odio-amore o meglio di grande odio che si sublima in grande amore, permeato da un alone di "giallo" che accresce la tensione emotiva. Romanticismo, passione, purezza, abiezione e mistero sono sapientemente amalgamati con tocco unico. Fedele l'ambientazione ( la Trieste asburgica di fine ottocento ), fluida ed efficace la prosa nella suggestiva descrizione di luoghi e personaggi straordinariamente reali nelle loro sfaccettature, direi quasi "parlanti". Un libro da leggere tutto d'un fiato. Marialuisa Moro

Ortensia Rakar e il ladro di anime kingmichael

Luca Mariani - 13/06/2014 15:39

voto 5 su 5 5

Ottimo libro. vengono rappresentati i conflitti dell'animo umano e la necessità di mediarli con il nostri sensi di colpa, con la natura che ci circonda. Consigliato assolutamente.

Ortensia Rakar e il ladro di anime costante13

costante13 - 07/05/2014 17:37

voto 5 su 5 5

La lettura di questo romanzo è stata fonte di continua sorpresa. Ogni svolta era come una porta che si apriva su eventi e personaggi sorprendenti ma sempre strettamente collegati fra loro. "Ortensia Rakar e il ladro di anime" mi ha regalato un piacere di leggere davvero straordinario, sia per la scrittura raffinata e ricca di suggestioni, sia per i personaggi che ti coinvolgono ed entrano direttamente nel cuore per restarci anche a lettura ultimata. Dovrebbe esserci un seguito e spero proprio non si faccia attendere. Sono impaziente di incontrare ancora Valerio, Ortensia, Lisa e sapere in quali nuove avventure e vicende sono implicati!...

Ortensia Rakar e il ladro di anime costante13

costante13 - 02/05/2014 16:33

voto 5 su 5 5

La lettura di questo romanzo è stata fonte di continua sorpresa. Ogni svolta era come una porta che si apriva su eventi e personaggi sorprendenti. "Ortensia Rakar e il ladro di anime" mi ha regalato un piacere di leggere davvero straordinario, sia per la scrittura raffinata e ricca di suggestioni, sia per i personaggi che ti coinvolgono. Dovrebbe esserci un seguito e spero proprio non si faccia attendere. Sono impaziente di incontrare ancora Valerio, Ortensia, Lisa e sapere in quali nuove avventure sono implicati.

Ortensia Rakar e il ladro di anime filippo2885

filippo2885 - 22/04/2014 10:42

voto 5 su 5 5

Un libro che ti lascia senza fiato dall' inizio alla fine. Una storia avvincente che si dipana tra le vicende coinvolgenti dei vari personaggi molto ben caratterizzati. Lettura scorrevole e allo stesso tempo emozionante. "Ortensia Rakar e il ladro di anime" è un libro da leggere assolutamnte.

Ortensia Rakar e il ladro di anime pino.oliviero

pino.oliviero - 16/04/2014 17:45

voto 3 su 5 3

Nel romanzo "Ortensia Rakar e il ladro di anime" di Mariateresa Izzo, sono rappresentati i conflitti, strazianti, dell'animo umano. Desiderare di vivere l'assoluto, ma doverlo mediare con noi stessi, con la nostra natura, troppo spesso fragile, con le nostre aspirazione, talvolta distorte. Noi siamo i fautori della nostra stessa disperazione. Nella storia d'amore di Ortensia è così, ma, sovente, è così anche nella vita reale. L'autrice si esprime con delicata sottigliezza nello svolgimento della storia, struggente e appassionata, che avvolge il lettore fino a calarlo, completamente, nell'atmosfera del romanzo. Difficile staccarsi da questa lettura che cattura fino all'ultima pagina. Personalmente, credo, sia da non perdere.

Ortensia Rakar e il ladro di anime pino.oliviero

pino.oliviero - 16/04/2014 16:23

voto 5 su 5 5

Gli immensi conflitti dell'animo umano, desiderare di vivere l'assoluto, ma doverlo mediare con noi stessi, con la nostra natura, troppo spesso fragile, con le nostre aspirazioni, talvolta distorte. Voler possedere appieno una realtà che ci figuriamo solo nostra ma che, invece, coinvolge più persone di quanto avessimo voluto. In amore è così, in questo romanzo è così. Da una parte l'amore intenso, che però si ammala si divide e assume di contro le sembianze dell'orrore, della bieca arroganza, della violenza, della prepotente sottomissione E a mettere insieme le facce opposte di questo amore, ecco una perenne nostalgia l'uno dell'altro:Sarà infine il cupo buio di un delitto che farà luce sulla verità negata.

Ortensia Rakar e il ladro di anime luciana.mattei

luciana mattei - 11/04/2014 10:17

voto 5 su 5 5

ho letto questo bel libro con crescente interesse, la storia che si svolge nella Trieste di fine secolo è appassionante e coinvolgente, i personaggi sono interessanti, a partire dal bel tenebroso Valerio, bello e maledetto o dalla dolcissima Ortensia. Le descrizioni storiche o ambientali sono accurate e fanno capire la profonda conoscenza che ha la scrittrice del periodo e dei luoghi- Una bella immersione nel passato e nella storia piena di romanticismo e di suspense

Ortensia Rakar e il ladro di anime micheleizzo

Michele Izzo - 03/04/2014 09:45

voto 5 su 5 5

Ortensia Rakar e il ladro di anime è un romanzo sublime,ti prende, ti si apre davanti scenari di tempi passati dove la maniacale cura con cui Mariateresa Izzo descrive i particolari ne fa un capolavoro di assoluta grandazza Michele Izzo

Ortensia Rakar e il ladro di anime filen1953

filen1953 - 27/03/2014 21:50

voto 5 su 5 5

Romanzo avvincente pervaso da sentimenti forti ed autentici . Sin dalle prime pagine ti cattura e ti appassiona ; un romanzo vivo che non annoia mai, vario per la molteplicità dei personaggi e caratteri.la storia è decisamente originale come originali sono i personaggi,, vivi e intensi, con mille sfaccettature. Lo consiglio vivamente.

Ortensia Rakar e il ladro di anime gioiazamo

gioiazamo - 24/03/2014 18:54

voto 5 su 5 5

Ho letto già l'ebook di questo romanzo e l'ho trovato godibilissimo e.ho deciso di acquistare anche il formato tradizionale per avere il piacere di sfogliarlo e rieleggere ancora.. Mi ha affascinata la scrittura raffinata, latmosfera suggestiva degli interni e dell'ambientazione a Trieste, sontuosa cornice di una storia ricca di attese e sorprese indimenticabili i personaggi, di grande originalità e umanitàOrtensia e Valerio sono pervasi da sentimenti appassionati e ambigui, da una sensualità sottile o imperiosa . Quando, limprovvisa irruzione del delitto raccapricciante di un uomo non identificato il racconto precipita in un vortice dal quale nessuno si potrà salvare Ma che diventa per loro loccasione di una nuova vita. Da leggere, davvero affascinante!

Ortensia Rakar e il ladro di anime gioiazamo

gioiazamo - 24/03/2014 00:26

voto 5 su 5 5

Ho già letto questo godibilissimo.romanzo in formato ebook ma desideravo molto avere libro da sfogliate e da rileggere. Per la bella e musicale scrittura, per latmosfera suggestiva degli interni, di una raffinata Trieste a cavallo di due secoli . Ma soprattutto per la storia ricca di attese e sorprese e per i personaggi, di grande originalità e umanitàper i sentimenti forti e combattuti. dei protagonisti, Ortensia e Valerio. Quando, limprovvisa irruzione del delitto raccapricciante di un uomo non identificato trascina la storia verso una vortice dal quale nessuno si potrà salvare paradossalmente proprio questo dramma diventa loccasione di una nuova vita. Da leggere, davvero affascinante!

Ortensia Rakar e il ladro di anime letturachepassione

letturachepassione - 06/03/2014 14:18

voto 5 su 5 5

"Ortensia Rakar e il Ladro di Anime" racconta sentimenti intensi estremi, personaggi di grande complessità, ambienti d'epoca , oscuri delitti, con una scrittura elegante e coinvolgente. Narra delle ambiguità e dei segreti che covano nell'essere umano e delle loro inevitabili contraddizioni e aspirazioni alla catarsi. Il confronto tra due personaggi come Ortensia e Valerio è tormentoso e ambivalente. Li sprofonda negli abissi che portano nell'animo come ferite profonde e li allontano da se stessi facendoli incontrare sul cammino della scoperta di sé. Una storia su cui incombe l'ombra di uno assassinio e, forse, ben più di uno... che minaccia di sconvolgere ogni punto fremo della loro vita. Solo allora quando non rimarranno più veli o maschere con cui sottrarsi alla realtà la verità si affaccerà implacabile nella sua irresistibile seduzione.

Ortensia Rakar e il ladro di anime vincente53

vincente53 - 04/03/2014 14:40

voto 5 su 5 5

Dopo tre romanzi d'eccellenza in 'Ortesia Rajkar e il Ladro di Anime 'i l'autrice dà il meglio di sé tenendo incollato il lettore dalla prima all'ultima pagina lungo una trama che si dipana alternando amore, passione, morte, intrigo, mistero Finemente delineati ambienta

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima