Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Otello Gaggi. Vittima del fascismo e dello stalinismo
Otello Gaggi. Vittima del fascismo e dello stalinismo

Otello Gaggi. Vittima del fascismo e dello stalinismo

by Giorgio Sacchetti
pubblicato da BFS Edizioni

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Otello Gaggi (1896-1945) è un anarchico, operaio nella Ferriera di San Giovanni Valdarno, riparato in modo avventuroso in Russia per sfuggire alle persecuzioni fasciste. Nel periodo delle purghe staliniane è arrestato a Mosca e, in quanto "controrivoluzionario", relegato per oltre un decennio in vari Gulag, fino a trovarvi la morte dopo indicibili sofferenze. Archetipo di vittima dei totalitarismi novecenteschi, caso di risonanza internazionale, la sua tragica fine - insieme a quella di altri antifascisti italiani rifugiati in Urss - è la diretta conseguenza dei silenzi, delle omertà e delle complicità dei dirigenti del Pci. Queste pagine ne ricostruiscono la storia di vita sia sotto il profilo umano che politico, attraverso testimonianze familiari esclusive e anche, rispetto alla prima edizione del 1992, con documenti inediti provenienti dagli archivi sovietici.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Leader politici e Leadership » Strutture e processi politici

Editore Bfs Edizioni

Collana Cultura storica

Formato Brossura

Pubblicato 03/04/2015

Pagine 103

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889413722

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Otello Gaggi. Vittima del fascismo e dello stalinismo"

Otello Gaggi. Vittima del fascismo e dello stalinismo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima