Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Padre Pio. L'ultimo sospetto. La verità sul frate delle stimmate
Padre Pio. L'ultimo sospetto. La verità sul frate delle stimmate

Padre Pio. L'ultimo sospetto. La verità sul frate delle stimmate

Saverio Gaeta - Andrea Tornielli
pubblicato da Piemme

Prezzo online:
4,13
5,90
-30 %
-30% Outlet del libro
5,90
-30% Outlet del libro
Disponibile.
8 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

"Padre Pio, il giallo delle stigmate" e "Padre Pio, un immenso inganno". Due titoli a tutta pagina - comparsi nell'arco di due giorni sul "Corriere della Sera" - hanno creato sconcerto e dibattito. All'origine di tutto ciò l'uscita di un libro dello storico Sergio Luzzatto che, sulla base di documenti del Sant'Uffizio, tanto vecchi quanto già scandagliati dal Vaticano, ha rilanciato antichi sospetti. Che origine avevano, dunque, le stimmate di Padre Pio? Quali prove ed evidenze scientifiche abbiamo sulla natura di quelle ferite? Perché scomparvero prima della morte del futuro santo. Senza alcun intento agiografico, ma sulla base di documenti storici e testimonianze di prima mano, questa inchiesta vuole rispondere a questo ultimo sospetto.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Problemi e controversie religiose » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Piemme

Collana Bestseller

Formato Tascabile

Pubblicato 13/09/2010

Pagine 246

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856615210

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Padre Pio. L'ultimo sospetto. La verità sul frate delle stimmate"

Padre Pio. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima