Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pagine americane. Narrativa e poesia 1943-2005
Pagine americane. Narrativa e poesia 1943-2005

Pagine americane. Narrativa e poesia 1943-2005

Fernanda Pivano
pubblicato da Frassinelli

Prezzo online:
29,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo volume raccoglie gli scritti - prefazioni, introduzioni e postfazioni - che gli editori italiani hanno chiesto a Fernanda Pivano, in un arco di tempo di oltre sessant'anni, per presentare ai lettori le opere degli autori stranieri, per lo più statunitensi, che andavano a mano a mano traducendo. Il primo, pezzo, una prefazione all'"Antologia di Spoon River" di Edgar Lee Masters, risale al 1943, ovvero all'epoca in cui, giovanissima neolaureata, Fernanda Pivano aveva preso la strada indicatale da Cesare Pavese cimentandosi con scrittori pressoché sconosciuti in Italia. Da allora e fino a oggi - come dimostra la sequenza dei saggi, ordinati cronologicamente secondo la data della loro stesura - la studiosa ha svolto un lavoro ininterrotto e ineguagliabile di approfondimento e divulgazione della letteratura d'oltreoceano. Scorrendo i contributi qui riproposti se ne possono percorrere le diverse tappe, significative non solo degli interessi e dell'impegno dell'autrice, ma anche dei tempi e dei modi secondo i quali le opere di alcuni grandi di scrittori americani sono state pubblicate nel nostro paese e conosciute da diverse generazioni di lettori. Si pensi, per esempio, all'ampia introduzione del 1952 a-"Di qua del Paradiso" di Fitzgerald, attraverso la quale tanti giovani hanno scoperto la leggendaria 'età del jazz'; oppure a quella del 1958 a "Sulla strada" di Jack Kerouac dove per la prima volta si è incontrata la 'beat generation'. Da Masters fino agli ultimi postminimalisti, passando per i 'mostri' degli' anni Venti e i poeti dell''altra' America, i testi di questa raccolta offrono un quadro compiuto della produzione critica dell'americanista, dal quale emergono con chiarezza l'originalità e la coerenza del suo approccio. in cui l'analisi stilistica si accompagna all'indagine biografica e sociale, all'esplorazione dei fenomeni culturali, alla ricerca di un rapporto diretto con gli autori per cogliere il nucleo della loro problematica esistenziale, artistica ed espressiva. Un'opera che offre l'opportunità di leggere la storia di romanzi e scrittori che hanno segnato l'epoca contemporanea e può rappresentare uno strumento efficace di studio, ma vuole essere al tempo stesso il doveroso omaggio a una delle figure più indipendenti e innovatrici del panorama letterario italiano.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura inglese » Storia della letteratura di lingua inglese , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Frassinelli

Collana Saggi

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 1544

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788876848643

torna su Torna in cima