Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità
Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità

Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità

by Dante Alighieri
pubblicato da Il Nuovo Melangolo

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibilità immediata.
24 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

«Quando io apro la Commedia mi preoccupo di aver davanti un testo plausibile (testo critico) della Commedia, non un centone di refusi e un intruglio di orecchiate approssimazioni al testo»: sono memorabili parole di Carlo Emilio Gadda. La presente edizione di Paradiso XVIII-XXXIII intende assolvere, se possibile, a tale esigenza, offrendo a chi legge il testo del più antico codice di sicura fiorentinità, di non più di un decennio successivo alla morte del Poeta e di circa un decennio più antico del fin troppo a lungo celebrato Trivulziano 1080.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Il Nuovo Melangolo

Collana Nugae

Formato Brossura

Pubblicato 14/02/2019

Pagine 228

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869831805

Curatore E. Mandola

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità"

Paradiso XVIII-XXXIII. Edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima