Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nei giorni d'Avvento del 1943 uno scontro a Varallo fra partigiani e fascisti segna il battesimo del fuoco della Resistenza in Valsesia. Nel gruppo dei ribelli c'è Jacopo Preti, che ha lasciato gli studi per unirsi ai garibaldini del comandante Cino. Umberto Dedali, che ha dieci anni e vive a Borgosesia, sogna di imbracciare il fucile e unirsi anche lui ai partigiani. Ogni sera fa il presepe con il fratello del nonno, Italo Trabucco, professore in pensione. Finché un giorno Italo è arrestato, apparentemente senza motivo, torturato con altri venti e lasciato fuori, per un gioco del caso, dal gruppo dei dieci che finiranno fucilati. Un romanzo che riscrive la guerra partigiana con un originalissimo stile espressionista, elevandola a paradigma di ogni trauma che spacca il quotidiano, brucia e ferisce.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Nutrimenti

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/05/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788865941911

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Partigiano inverno"

Partigiano inverno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima