Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Partiti politici e democrazia. Riflessioni di giovani studiosi sul diritto dei e nei partiti
Partiti politici e democrazia. Riflessioni di giovani studiosi sul diritto dei e nei partiti

Partiti politici e democrazia. Riflessioni di giovani studiosi sul diritto dei e nei partiti


pubblicato da Plus

Prezzo online:
15,00
20,00
-25 %
20,00
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

"Partito politico" e "democrazia" dovrebbero essere due elementi legati, fra loro, da un rapporto di intima unione. Da un lato, infatti, i partiti sono uno strumento fondamentale, quasi essenziale, delle moderne democrazie; per questo, le regole democratiche dovrebbero costituire il fondamento della vita interna dei partiti. Eppure non sempre è così, sia in termini di principio che di prassi applicativa. Questo volume ripercorre i tratti salienti dell'evoluzione normativa e del dibattito che su di essa si è sviluppato da una peculiare prospettiva: quella di alcuni allievi del corso di Diritto costituzionale della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa che, confrontandosi con questi temi, hanno mostrato una particolare sensibilità su questi temi, unita alla volontà di analizzare con attenzione i profili giuridici del diritto dei e nei partiti. I saggi offrono al lettore un percorso "ragionato" che conduce inesorabilmente all'affermazione della necessità di regolamentare i partiti politici con legge: non che questo sia la soluzione di tutti i problemi, ma forse il presupposto per una migliore codificazione ed efficacia delle regole statutarie interne. Nel volume, infatti, vengono presi in esame puntualmente e per ambiti omogenei gli statuti dei principali partiti politici italiani: una rassegna che disvela numerosi punti di "debolezza" nella tutela dei singoli che intendano - come i giovani autori dei saggi - impegnarsi fattivamente nella vita politica del Paese.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Partiti politici

Editore Plus

Collana Materiali di diritto pubblico italiano

Formato Libro

Pubblicato 07/02/2012

Pagine 376

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788884928016

Curatore Luca Gori  -  Emanuele Rossi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Partiti politici e democrazia. Riflessioni di giovani studiosi sul diritto dei e nei partiti"

Partiti politici e democrazia. Riflessioni di giovani studiosi sul diritto dei e nei partiti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima