Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Passaggi
Passaggi

Passaggi

by Vittorio Foa
pubblicato da Einaudi

12,39
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

"Il giorno che uscirono le mie lettere carcerarie Giulio Einaudi mi telefonò per farmi gli auguri e si invitò a cena. Appena arrivato mi disse subito che non era stato d'accordo con quella pubblicazione troppo carica di elementi famigliari e che insisteva perché scrivessi un saggio sull'oggi e sul domani, sui nodi da cui liberarmi. E' quello che sto facendo".
Per sciogliere "i nodi da cui liberarsi", Vittorio Foa in realtà non ha scelto, questa volta, la forma del saggio, del pensiero continuo, né l'autobiografia. Ha preferito affidare la riflessione sulle cose più segrete e sepolte a un pensiero e una scrittura che nella forma-frammento del diario quotidiano - un diario di dieci anni - inseguono e catturano l'anima che sembrava inafferrabile degli anni Novanta e insieme aprono sul futuro con leggerezza e ironia, con teso dolore, con crudezza impietosa. Foa ha disposto questo zibaldone di dieci anni non in ordine cronologico, ma seguendo un principio compositivo, un ritmo musicale che finisce per restituire al lettore l'urgenza della mente al lavoro, sollecitata dalle questioni della responsabilità e della scelta, consapevole che tutto alla fine si riduce a questo; e che fili solidissimi, 'nodi' tutt'altro che sciolti, accompagnano il Novecento nel suo difficile 'passaggio' - anzi, nei suoi molteplici passaggi - verso il futuro. Un futuro dove continuerà a combattersi la guerra in corso tra l'Alto e il Basso, tra l''orizzontale' e il 'verticale', mentre rumori e segnali di guerra arrivano da ciò che una volta era chiamato 'periferia', verso un 'centro' del mondo che è cambiato, ma continua arrogante a pretendere.
Nessuno dei temi abituali di Foa manca in questo libro, ma ognuno di essi è reso essenziale, spesso fulmineo, e al tempo stesso sembra disporsi in un tessuto compatto fondato sul continuo interrogarsi, sulla capacità di rovesciare il punto di vista, cogliendo in contraddizione il pensiero stereotipato.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana Supercoralli

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 149

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806156374

torna su Torna in cima