Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Roberto, ricco uomo d'affari, affascinante e carismatico, da troppo tempo trascura la famiglia, e quando scopre l'omosessualità del figlio adolescente, non riesce ad accettarlo. Lo odia, lo malmena, lo caccia di casa. E questa sua intransigenza gli fa perdere famiglia e amici. Vive giorni terribili, non riesce a trovare la forza per reagire, è sul punto di cedere, quando nella sua vita irrompe Mario, che lo aiuta, con i suoi metodi, non solo ad accettare il ragazzo, ma ad amarlo più di prima e consigliarlo.
Roberto però, è anche vittima di un losco personaggio che vuole rovinarlo, attentando alle sue attività e ai suoi cari. Mario si trova così a barcamenarsi fra l'intransigenza di Roberto nell'accettare Nick, la ricerca di questo misterioso personaggio e il suo cuore.
Il che lo costringe non solo a rischiare la vita ma, dopo tanto tempo, fare i conti con i suoi sentimenti.

La serie CODENAME: SILVERWOLF - Un passato da dimenticare, è la storia di Mario M, ex agente della più potente e segreta agenzia governativa americana. La sua vita, le sue missioni, i suoi amori travagliati, il suo percorso alla ricerca della vita che ha sempre sognato e che più volte gli è sfuggita, un attimo prima di realizzarsi, a causa del suo anteporre la felicità degli altri prima della sua. 
La serie racchiude più generi, che si dipanano fra tematiche sociali, azione, thriller e giallo psicologico. Non segue l'ordine temporale degli eventi, e varia anche lo stile narrativo, anche nello stesso libro.

Scopri tutto della serie, sul sito ufficiale: https://ilpierpo.it 
 

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per tua buona sorte"

Per tua buona sorte
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima