Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché credo? Il popolo di Dio esprime la propria fede
Perché credo? Il popolo di Dio esprime la propria fede

Perché credo? Il popolo di Dio esprime la propria fede

Mario Berti - Rosalisa Pizzinato
pubblicato da Tau

Prezzo online:
11,40
12,00
-5 %
12,00
Disponibile in 3-4 settimane. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
23 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Perché credo: più che una domanda, quella cui hanno risposto oltre 3.000 praticanti alla fine di una qualunque Messa domenicale, era lo stimolo alla riflessione sulla qualità della propria fede, sul valore che ognuno le dà. Ne è scaturito un panorama sulla fede degli Italiani che, pur privo di valore statistico per la natura del campione, spazia però su tutto il Paese. Lo pubblichiamo perché sia di conforto per chi impegna la propria vita per l'evangelizzazione, e pur vede così poca vita cristiana intorno a sé. Oggi papa Francesco, come già papa Benedetto con l'Anno della Fede, ci chiede con forza di valorizzare il senso della fede che abbiamo ricevuto, in una società che appare sempre più scristianizzata.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Tau

Formato Libro

Pubblicato 16/01/2017

Pagine 80

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788862446129

Curatore Movimento per un mondo migliore

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché credo? Il popolo di Dio esprime la propria fede"

Perché credo? Il popolo di Dio esprime la propria fede
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima