Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché falliscono le banche. Lo scontro tra capitalismo e società

Paolo Perulli
pubblicato da goWare

Prezzo online:
4,99

Perché falliscono le banche in Italia? E perché soprattutto a Vicenza, Siena, Treviso, Arezzo, Ferrara, Chieti, Iesi, in Veneto, Emilia, Toscana, Marche? Si tratta di società locali che avevano costruito nel tempo solide reti imprenditoriali e di capitale sociale grazie a un rapporto virtuoso tra banche ed economia locale. Per questo l'intera economia locale è oggi colpita dall'impatto delle crisi finanziarie sul debito dei risparmiatori. Per questo è essenziale capire le cause delle crisi e trovare rimedi per il futuro.

Questo libro ha due scopi. Il primo è spiegare la crisi finanziaria con la storia dell'economia e della classe media patrimoniale, con il ruolo del management bancario nella finanziarizzazione, e con il fallimento delle élite locali. Il secondo è indicare come società locali, famiglie e imprese possono riprendersi dalla grave crisi di fiducia e ripartire con forze e strumenti nuovamente affidabili di risparmio e investimento.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Finanza e Contabilità » tecnica bancaria » Economia » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati

Editore Goware

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 22/01/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788867979332

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché falliscono le banche. Lo scontro tra capitalismo e società"

Perché falliscono le banche. Lo scontro tra capitalismo e società
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima