Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché il fascismo ha vinto. 1914-1924. Storia di un decennio - Alberto De Bernardi
Perché il fascismo ha vinto. 1914-1924. Storia di un decennio - Alberto De Bernardi

Perché il fascismo ha vinto. 1914-1924. Storia di un decennio

Alberto De Bernardi
pubblicato da Le Monnier Università

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Fin dal titolo il volume dichiara il suo intento: indagare le ragioni di un evento imprevisto e imprevedibile che irruppe in Italia dopo la Prima guerra mondiale e che non si limitò a cambiarne la storia per i due decenni successivi, ma influenzò profondamente anche quella europea per quasi tutto il XX secolo. Col fascismo il nostro paese diventa il laboratorio di un esperimento politico rivoluzionario originale dotato della stessa forza di quello che si verificò contemporaneamente in Russia con l'affermazione comunista. Fascismo e comunismo hanno la stessa origine: sono l'esito delle trasformazioni radicali indotte dalla Grande Guerra nella società europea e dell'incapacità delle potenze liberali vincitrici di 'fare la pace'. Comprendere perché da quelle trasformazioni sia sgorgato in Italia il fascismo richiede un'analisi a tutto campo che tenga insieme il tempo breve della politica e quello più lungo dell'evoluzione sociale ed economica, ma anche si muova in una dimensione spaziale che unisca il livello nazionale e quello internazionale. Solo in quest'ottica e in questa scala la nascita del fascismo e la sua definitiva affermazione risultano pienamente comprensibili e il lavoro storiografico assume la sua più propria funzione: non un tribunale che giudica ma un metodo per conoscere il passato.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Nazionalismo

Editore Le Monnier Università

Formato Libro

Pubblicato 28/10/2022

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788800863247

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché il fascismo ha vinto. 1914-1924. Storia di un decennio"

Perché il fascismo ha vinto. 1914-1924. Storia di un decennio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima