Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché rinunziare all'anima? La questione dell'anima nella filosofia della mente e nella teologia
Perché rinunziare all'anima? La questione dell'anima nella filosofia della mente e nella teologia

Perché rinunziare all'anima? La questione dell'anima nella filosofia della mente e nella teologia

Andrea Vaccaro
pubblicato da EDB

Prezzo online:
12,73
13,40
-5 %
13,40
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Tempi difficili per il termine "anima" che si trova a dover fronteggiare sia gli attacchi violenti di un certo schieramento filosofico, sia i ripensamenti di determinate correnti teologiche. La nostra cultura, più che negare apertamente lo statuto ontologico dell'anima o quantomeno la sua permanenza in vita oltre la morte dell'individuo, ne mina i fondamenti e la credibilità attraverso sospetti, illazioni, congetture. I concetti di "persona", "pensiero", "umanità" smarriscono e confondono i propri contenuti, mentre le biotecnologie avanzano e i computer battono gli umani non solo al gioco degli scacchi.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Edb

Collana Nuovi saggi teologici

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2001

Pagine 132

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810405628

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché rinunziare all'anima? La questione dell'anima nella filosofia della mente e nella teologia"

Perché rinunziare all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima