Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Patrizia Rossi
PERCORSI EROTICI i piaceri di Rebecca

Rebecca chiuse il libro delle Effemeridi e spense il computer.
Le pareva di impazzire. Masturbarsi, anziché calmare il desiderio, l'aveva aumentato ancora di più. . Dan scosse la testa mentre con la mano ferma aveva impugnato il membro e lo muoveva su e giù con colpi regolari. Il membro vibrava e Rebecca fissava quasi ipnotizzata quella mano che lo muoveva sempre più rapidamente, finché un getto bianco annunciò che Dan aveva goduto. Ansimava appena. Senza degnarla di uno guardò, si allontanò di pochi passi e poco dopo si riavvicinò, afferrò la lampada e si allontanò, lasciandola nel buio più completo. "Dan!" gridò, alzandosi di scatto. Fece un tentativo di corrergli dietro, di raggiungerlo, di chiedere spiegazioni per quello strano comportamento, ma il buio le faceva troppa paura. Si rivestì lentamente e si mise a sedere sotto l'albero, nell'assurda speranza che Dan tornasse, parlasse, facesse capire il perchè di quello strano comportamento. Aveva avuto tanti uomini nella sua vita, alcuni, come peraltro lo stesso Luca, un po' folli, ma nessuno aveva quella forza che la rapiva e la dominava. Non sapeva nulla di lui, la sua vita e il suo modo di essere erano avvolti nel più fitto mistero, ma con altrettanta chiarezza sapeva che quell'uomo la voleva, ma la voleva profondamente diversa da come lei sentiva di essere. Si alzò a fatica, l'umidità stava penetrandole nelle ossa, ormai, e Dan non sarebbe più tornato. Lentamente rientrò in camera, si spogliò e si stese a dormire.
Si svegliò la mattina seguente con un mal di testa terribile. Si sentiva spossata e fece sapere che per quella mattina non avrebbe partecipato agli incontri. Luca non si fece vivo e lei non scese nemmeno a pranzo. Mentre, stesa sul letto, restava in un dormiveglia confuso, un rumore la fece sobbalzare. Dopo la scena della notte precedente era ormai convinta che non lo avrebbe più rivisto. Girò la chiave rapidamente. L'uomo, vestito come la sera prima, si stagliò nella cornice della porta e finalmente Rebecca poté contemplarlo alla luce del giorno. Dimostrava più di trent'anni, il viso era leggermente pallido, con i lineamenti nobili, il naso dritto, greco, e la bocca dalla piega sensuale. Soprattutto in quel viso spiccavano gli occhi, quelli che avevano attratto e perseguitato Rebecca. Lei si fece coraggio e chiese: "posso sapere qualcosa di te?".
Dan questa volta sorrise, e Rebecca si sentì sciogliere dalla felicità. "Forse un po' te lo devo. Ma non ti dirò tutto. "Anche tu ti occupi di astrologia?". Alla domanda diretta Dan non rispose e proseguì il racconto. "Ti ho vista arrivare con quel ragazzo, ma non credere che me ne freghi niente, tu puoi scopare con chi vuoi e ho deciso che poteva valere la pena per così dire procedere" "Procedere a cosa?". Ho deciso che potevo farti sentire il mio attributo dove lo desideri da un po'

ebook Borelli editore

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Letteratura erotica » Chick lit e Rosa contemporanei , Romanzi e Letterature » Erotica » Rosa

Editore Borelli Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 05/02/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788886721899

4 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Percorsi Erotici gianmo43

gianmo43 - 28/06/2016 17:58

voto 5 su 5 5

bello e avvincente...A.M.

Percorsi Erotici gianmo43

gianmo43 - 28/06/2016 17:57

voto 3 su 5 3

la passione domina in questo romanzo, la pregiata scrittura alza il livello di questo ROMANZO... bello e avvincente! a me è piaciuto Anna Maria

Percorsi Erotici gianmo43

gianmo43 - 24/12/2015 15:31

voto 5 su 5 5

una scrittrice di talento, giornalista narra con il piacere del narrare una avventura, tra realtà e fantasia. Il risultato è ottimo leggilo! 8+

Percorsi Erotici gianmo43

gianmo43 - 19/11/2015 16:16

voto 4 su 5 4

Patrizia Rossi la conoscevo come giornalista adesso come narratrice erotica ci trasmette le sue conoscenze con un romanzo erotico di valore... ok.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima