Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Phobia

by Wulf Dorn
pubblicato da Corbaccio

14,11
16,60
-15 %
16,60
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Guarda il Video

Descrizione

Londra, una fredda notte di dicembre nell'elegante quartiere di Forest Hill. Sarah sta dormendo quando sente rientrare il marito, che sarebbe dovuto restare via per lavoro ancora qualche giorno. Ma l'uomo che trova in cucina intento a prepararsi un panino non è Stephen. Eppure indossa gli abiti di Stephen, ha la sua valigia, ed è arrivato fin lì con l'auto di Stephen, parcheggiata come al solito davanti alla casa. Sostiene di essere Stephen, e conosce particolari della loro vita che solo lui può conoscere. Elemento ancora più agghiacciante, l'uomo ha il volto deturpato da orribili cicatrici. Per Sarah e per Harvey, il figlio di sei anni, incomincia un incubo atroce, anche perché lo sconosciuto scompare così come era apparso e nessuno crede alla sua esistenza. Anche la polizia è convinta che Sarah sia vittima di un forte esaurimento nervoso e che non voglia accettare che il marito sia andato via di casa volontariamente e che presto tornerà. Sola e disperata, Sarah si rivolge all'unica persona che, forse, può aiutarla, il suo amico d'infanzia Mark Behrendt, psichiatra che conosce gli abissi dell'animo umano. Insieme Mark e Sarah iniziano a indagare, mentre il misterioso sconosciuto è sempre un passo avanti a loro e sembra divertirsi a tormentarli, a lasciare piccoli segnali e scomparire. Chi è l'uomo sfigurato? Che cosa vuole da Sarah?

La nostra recensione

Nelle parole dello stesso Wulf Dorn, Phobia è la storia di due personaggi: Mark Behrendt, un medico che i lettori de La psichiatra conoscono già e che Dorn ha fatto tornare in questa storia proprio perché continuavano a chiedermi cosa ne fosse stato di lui. Mark aiuterà la protagonista, Sarah, a scoprire chi è lo sconosciuto che la perseguita. L'altro personaggio è infatti Sarah Bridgewater, che una notte sente dei rumori in casa sua, pensa che sia arrivato suo marito ma la persona che scopre al piano di sotto è uno sconosciuto, anche se indossa i vestiti di Stephen, guida la sua macchina e sa cose che nessun altro potrebbe sapere. Così comincia l'incubo di Sarah, e il mistero che Mark dovrà risolvere.

Una storia in pieno stile "Dorn", incentrata sulle paure più profonde che, se fuori controllo, possono paralizzarci. Di certo non deluderà chi conosce già i suoi personaggi, e coinvolgerà chi non ha mai letto i suoi libri.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Corbaccio

Collana Top Thriller

Formato Rilegato

Pubblicato 11/09/2014

Pagine 324

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788863807745

Traduttore L. Basiglini

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Phobia indianer

Penelope - 12/11/2014 23:13

voto 3 su 5 3

Inciampano tutti, Phobia è stata la prima volta per Wulf Dorn. Il ritorno di Mark Behrendt non è stato sufficiente per bissare il successo del "La psichiatra". Le prime pagine, di per sé, non sono così male e immergono il lettore nell'atmosfera cupa, tipica dei romanzi dell'autore. Il palco cade quando l'autore cerca di sgrovigliare i nodi della matassa, innestando una lunga serie di spiegazioni spesso scontate o forzate. Le ultime pagine del romanzo tranquillamente non essere scritte. I capolavori non sempre possano essere riprodotti, è un peccato che un autore, in grado di scrivere comunque dei bei romanzi, sia caduto cercando di riprodurne uno.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima