Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Più lontana della luna

Paola Mastrocola
pubblicato da Guanda

Prezzo online:
15,20
16,00
-5 %
16,00
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Pieni anni Settanta, a Stupinigi, dintorni di Torino. Lidia, una ragazza di quindici anni, figlia di un operaio Fiat, abita in una ex scuderia della Palazzina di caccia dei Savoia. Non va più a scuola e aiuta la madre a vendere verdura al mercato. Un giorno, mentre la sua vita si dipana sempre uguale, increspata soltanto dalle figurette di pongo che si diverte a modellare, appare nel tinello di casa sua un elegante venditore di enciclopedie... E la sua vita cambia: Lidia si mette in testa di diventare un trovatore, di fare come quegli antichi poeti provenzali che amavano donne lontane, mai viste, forse mai esistite. Abbagliata da quell'idea, che accende e innalza la sua vita di ragazza solitaria e ingenuamente diversa, scappa di casa: non per fare politica come tutti quelli che ha intorno, ma per cercare l'amore da lontano. Il romanzo, tra il realistico e il paradossale, racconta le avventure e le scoperte di questa ragazza, così distante dalla Storia che le scorre accanto. Per il suo bizzarro amore della lontananza, Lidia attraverserà mezza Italia (quasi come un antico cavaliere...), commetterà errori sentimentali piccoli e grandi, si infilerà in vicende a volte mediocri, a volte sublimi. Fino a che, alle soglie della maturità, incontrerà il sogno che, forse, non sapeva di avere.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Guanda

Collana Narratori della Fenice

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 296

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788882469160

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Più lontana della luna

Anonimo - 17/08/2009 14:40

voto 5 su 5 5

Meraviglioso. Lucida analisi di chi non vuole sentirsi "costretto" dai cliché che la vita impone. Splendida e indimenticabile la fuga per il COMO'. Questa immagine da sola spiega tutto cio' che il romanzo vuole dire. La Mastrocola è assolutamente geniale.

Più lontana della luna

Anonimo - 29/12/2007 21:04

voto 4 su 5 4

Ho letto questo libro rivivendo gli anni della mia infanzia. Il papà operaio, la prima enciclopedia, la raccolta dei punti miralanza, i ''mutandoni''... insomma con questo splendido libro si ricordano gli anni passati. Molto bello.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima