Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Platform capitalism e confini del lavoro negli spazi digitali
Platform capitalism e confini del lavoro negli spazi digitali

Platform capitalism e confini del lavoro negli spazi digitali


pubblicato da Mimesis

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Come si configura il lavoro al tempo del capitalismo delle piattaforme? E quali sono le possibili forme di resistenza negli spazi digitali? Questo lavoro collettaneo offre uno sguardo critico ai processi di produzione del valore mediati dalla digitalizzazione e a come i suoi confini siano socialmente costruiti. Se negli anni '90 proliferavano descrizioni entusiastiche della rete, caratterizzate dai tratti libertari della californian ideology, oggi le metafore usate per descrivere gli spazi digitali sono significativamente mutate. Si può parlare infatti di walled garden, giardini recintati in cui accesso e circolazione dei contenuti non sono affatto liberi, ma soggetti a molteplici e cangianti forme di controllo. In questa nuova cornice, che mira a interpretare la moltiplicazione di spazi chiusi e fondati sull'espropriazione di beni comuni, i confini del lavoro - e le pratiche sociali che lo caratterizzano - vengono radicalmente ridefiniti. Da un lato si rafforza la mercificazione di testi, composizioni e immagini che sono presenti nella rete e di uso comune, dall'altro sono le interazioni sociali e le esperienze condivise ad essere messe a valore. Il volume mette a fuoco tali dinamiche e propone un confronto sulle possibilità per sottrarvisi, attraverso modalità di organizzazione collaborativa all'interno di importanti ambiti dei processi sociali ed economici.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del lavoro, occupazione e disoccupazione » Lavoro » Economia del lavoro

Editore Mimesis

Collana Mimesis. Cartografie sociali

Formato Libro

Pubblicato 04/03/2017

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857534220

Curatore E. Armano  -  A. Murgia  -  M. Teli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Platform capitalism e confini del lavoro negli spazi digitali"

Platform capitalism e confini del lavoro negli spazi digitali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima